Pacchetti regalo in vista del Natale
Pacchetti regalo in vista del Natale
Al Monun e al cinema promozioni da non perdere

Si respira già aria di Natale. Anche negli spazi di Palazzo Spinelli, la sede settecentesca del complesso alberghiero Monun, la direzione e lo staff sono al lavoro per voi. Per chi ama il Natale o per chi desidera regalarsi, approfittando dei giorni di festa, una vacanza invernale con i fiocchi. 
I primi dieci giorni di novembre sono volati; eserciti di panettoni occupano già spazi più o meno grandi in ogni supermercato, cioccolatini in scatole rosse e dorate occhieggiano ai golosi, dalle vetrine dei bar; le playlist delle radio cominciano a fare spazio ai classici del periodo. Partono le prime importantissime campagne natalizie di solidarietà.

E tra le uscite cinematografiche previste tra novembre e dicembre spiccano i primi film ispirati alla festa più attesa dell’anno.
Su tutti Last Christmas, di Paul Feig. Ispirato alla nota canzone degli Wham!, il film è una commedia romantica che, con “leggerezza”, si sofferma su temi seri come l’aumento vertiginoso dei senzatetto e l’immigrazione di massa. Ambientato a Londra, durante le feste di Natale e co-sceneggiato dal premio Oscar Emma Thompson, Last Christmas è anche una lettera d’amore indirizzata a George Michael (come lo stesso regista ha precisato), l’autore di indimenticabili hit, scomparso tre anni fa, proprio il giorno di Natale. 
La star britannica è praticamente un altro personaggio del film, nel senso che la sua presenza è assicurata da una colonna sonora interamente concepita sul repertorio musicale della sua straordinaria carriera da solista.
Protagonista di Last Christmas movie è un’insolita Emilia Clarke, che gli appassionati del Trono di Spade conoscono bene.

Tanta musica dunque, sentimenti e riflessioni per questo imperdibile film. Come imperdibili sono il nuovo lavoro di Woody Allen, Un giorno di pioggia a New York; Westerns Stars, documentario di Bruce Springsteen; Frozen 2; l’ultimo atto della nuova trilogia di Star Wars; Pinocchio dell’eccellente Matteo Garrone; La Dea Fortuna di Ferzan Ozpetek e tanti altri. 
Una ricchezza filmografica che rappresenta un dono natalizio per tutti, in special modo per gli appassionati di cinema. 
Altrettanta ricchezza è in arrivo, come sottolineato qualche riga fa, anche al Monun Boutique Hotel.

Per Natale 2019, Palazzo Spinelli ha preparato una serie di sorprese destinate agli ospiti: pacchetti speciali come il Winter Holiday, il Christmas Feel, il Magic Christmas e il New Year’s Eve at Monun (per i dettagli consultare la pagina http://monun.it/offers).
Scegliere l’Hotel Boutique, le prelibatezze del suo Restaurant (già premiato dalla Guida dell’Espresso e dalla Guida ai piaceri e ai sapori della Puglia), prenotare una delle camere impreziosite dalle ceramiche di Grottaglie, dedicarsi un momento nella Spa, significa scegliere la bellezza, la professionalità, la cordialità e la sapienza. Tratti caratteristici di chi lavora quotidianamente, con passione, per voi.

Quella stessa passione che ruota attorno ad una festività come il Natale.