La Repubblica dedica una Guida a Taranto
La Repubblica dedica una Guida a Taranto
Il Monun è tra le eccellenze recensite

Il Monun boutique Hotel è stato recensito dal quotidiano la Repubblica in una speciale pubblicazione: la Guida ai Sapori e ai Piaceri di Taranto. Il volume disponibile in edicola e on line, sulle piattaforme Amazon e Ibs è acquistabile anche attraverso lo store digitale del Gruppo Gedi (https://inedicola.gedi.it/prodotto/le-guide-di-repubblica/).

Un altro importante riconoscimento per lo staff del Monun tornato in piena attività (dopo la “pausa” dovuta al covid) da pochi giorni. La Guida è la prima che le edizioni Gedi dedicano alla città dei Due Mari, ai suoi delfini, alla street art, al ponte girevole, al castello aragonese, ai vicoli della Città Vecchia, all’archeologia dell’antica capitale della Magna Grecia.

Il Monun boutique Hotel e Restaurant SPA contribuisce ad arricchire il panorama, in ambito d’accoglienza. Nella pubblicazione non poteva mancare la struttura di Palazzo Spinelli (sede dell’albergo), a Grottaglie, a pochissimi chilometri da Taranto. Sono numerose le segnalazioni della Guida rispetto ai luoghi da visitare, ai ristoranti gourmet, alle trattorie storiche e un’attenzione particolare è riservata alle eccellenze del territorio, dalle ceramiche di Grottaglie (delle quali il Monun è ricco), al capocollo di Martina Franca (servito al Monun Restaurant, in abbinamenti assolutamente da non perdere), dal pane di Laterza alle cozze tarantine.

È un piacere sfogliare la Guida di Repubblica su Taranto, città che anche quest’anno, nonostante le difficoltà dovute al coronavirus, è stata meta del turismo nazionale e internazionale.

Nel volume non mancano i racconti di personaggi celebri, come Antonio Diodato che ha dedicato la sua vittoria a Sanremo proprio alla sua città natale; a fornire spunti interessanti anche le parole di Michele Riondino e Roy Paci, ai quali si devono manifestazioni di rilievo come il Primo Maggio tarantino e il Cinzella Festival. Sono tantissimi i nomi presenti nella Guida, i personaggi che testimoniano la bellezza della provincia jonica. Dalla stella del nuoto Benedetta Pilato a Giancarlo De Cataldo, Mario Desiati e Cosimo Argentina. Gli scrittori compongono una storia che unisce le isole Cheradi e la cultura magnogreca della città. A proposito della Grecia, non mancano nella pubblicazione personaggi come Eva Degl’Innocenti, direttrice del MArTA e Carmelo Fanizza, con la sua Jonian Dolphin Conservation.

Il Monun è lieto di essere tra questi nomi, un punto di riferimento per i viaggiatori che approdano in questa terra. Per loro, il volume del quotidiano la Repubblica è senza dubbio un valido strumento per scoprire le bellezze di questo meraviglioso angolo di Puglia