Stanchi e tristi, il Monun è il rimedio
Stanchi e tristi, il Monun è il rimedio
Benessere da provare e riprovare

Stanchezza o peggio astenia, svogliatezza e malumore. Insieme alle foglie che cominciano a cadere, sono i primi segni dell’autunno. Non tutti avvertono le stesse sensazioni; per molti, tuttavia, il cambio di stagione è un momento che crea qualche squilibrio. Un po’ di tristezza per la fine dell’estate è normale, ma se il malessere si protrae per giorni bisogna intervenire.

Quali sono i rimedi? Si parte da quelli naturali, come mangiare e dormire bene e si pesca poi in quelli meno abitualmente adottati. Dedicarsi alla bellezza può essere un modo per superare le sensazioni negative che questi primi giorni dopo la bella stagione possono portare con sé.

Quale terapia migliore se non una visita nella città della bellezza e dell’arte? Le stagioni si avvicendano, Grottaglie rimane un punto fermo, così come il Monun boutique Hotel. E se si vuole ritrovare la serenità non c’è niente che possa favorirla come immergersi in un’atmosfera rilassata e rilassante, anche soltanto per qualche ora. A Grottaglie sono tanti i luoghi per così dire terapeutici. Dalle botteghe degli artigiani della ceramica alle gravine, al paesaggio ricco di vigneti e uliveti che si offre alla vista in tutta la sua generosità. E poi, dopo aver trascorso qualche ora nel centro storico e nei dintorni della città delle uve, si può pensare di dedicarsi una cena speciale al Monun Restaurant.

Tutto il buono della Puglia è raccolto nella cucina dello chef di Palazzo Spinelli, capace di risvegliare qualsiasi palato. Piatti che restituiscono la gioia e rinfrancano lo spirito.

Il Restaurant non è l’unico spazio all’interno del Monun che è altamente consigliato frequentare. Non solo a chi soffre di mal d’autunno, naturalmente. Un week end a Palazzo Spinelli è sempre una buona idea, e non c’è stagione o periodo dell’anno in cui non sia possibile prenotarne uno. La strada che porta alla bellezza e al benessere passa anche dalla SPA del Monun boutique Hotel.

I soffitti a volta stellata, la gentilezza e la professionalità del personale, le possibilità sensoriali offerte dalla tecnologia che punteggia gli spazi, ispirati alle antiche terme romane, fanno della Spa un Centro dove ritrovare il senso della parola benessere.

Il benessere è quella lente necessaria per guardare al mondo con fiducia. Nella Monun Spa la pelle assorbe i profumi e i principi attivi dei trattamenti e trasferisce questo patrimonio di salute a ogni parte del corpo. Gli effetti benefici del bagno di vapore, le sensazioni meravigliose che si producono nelle docce emozionali, il relax che si gusta nella piscina a 34 gradi con lama d’acqua, geyser, panca e lettini idromassaggio sono capaci di sciogliere lo stress. A completare il percorso nel mondo della salute e della bellezza il Frigidarium, la Salt room e la Floating Suite. Novanta minuti in tutto per tornare a sorridere, per dimenticarsi della stanchezza. Non siete ancora convinti? Non resta che scegliere di provare il meglio. Il meglio è a Grottaglie, dentro e fuori il Monun boutique Hotel.