Pasteggiare il Vino dei Messapi in bici
Pasteggiare il Vino dei Messapi in bici
Percorsi straordinari, partendo dal Monun

Scoprire i Messapi in bicicletta, lasciarsi avvolgere dai profumi della campagna pugliese, ballare al ritmo di antiche danze liberatorie, ascoltare i suoni del mare e gustare il pane fragrante appena sfornato, magari “pucciato” nell’olio, con un calice di vino nell’altra mano sono soltanto alcune delle cose che si possono sperimentare in Puglia. Prenotando un soggiorno al Monun boutique Hotel & Restaurant Spa si possono vivere esperienze indimenticabili, a contatto con la natura pugliese.

Prendiamo la bicicletta. Le passeggiate sulle rotte delle popolazioni che vivevano anticamente nelle terre salentine, i messapi, o tra i canyon grottagliesi sono una delle attività preferite dai turisti.

In bicicletta si apprezzano meglio i particolari, ci si ferma quando si vuole e si riprende la passeggiata alla volta di altri angoli di natura e di storia. Da Grottaglie si parte per l’esplorazione delle grandi città messapiche. Il Vino dei Messapi è la definizione di uno dei percorsi in bici che la Regione Puglia propone, attraverso il suo portale. Nella città delle ceramiche si respirano, in sella alla bici, gli aromi speziati del primitivo e dei vini prodotti con altri vitigni del luogo, le note delle more e del ribes, della liquirizia. Pedalare in mezzo ai vigneti è un’esperienza unica. Da Grottaglie, i più sportivi possono decidere di raggiungere Manduria.

Negramaro e primitivo si possono pasteggiare, nelle pause del tour in bici. Esistono delle cantine che organizzano degustazioni ad hoc. A questo punto si può scegliere di proseguire nell’avventura tra passeggio e pasteggio, verso Brindisi, oppure restare a Manduria, per arrivare al mare, nei pressi della Riserva Naturale Foce del Fiume Chidro.

Pedalando pedalando, si può attraversare tutta la Puglia, raggiungere Lecce e le altre località del Salento. Per chi vuole appena saggiare l’esplorazione sulle due ruote, senza allargare l’esperienza (bisogna considerare anche il tempo che si ha a disposizione), Grottaglie offre una tale varietà di possibilità che l’immaginazione non riesce a contenere. Alternare i percorsi in mezzo alla natura con quelli urbani è una di queste possibilità.

Quanto al vino e ai prodotti tipici della Puglia (l’olio extra vergine d’oliva da queste parti è sopraffino), il MONUN offre agli ospiti una speciale visita in SPA, con degustazione e bollicine, a rendere l’esperienza di benessere ancora più intensa. Ecco, volendo, dopo una passeggiata in bici, dopo lo spettacolo della natura, si può pensare di dedicarsi al relax in SPA. Rispetto ai trattamenti, c’è solo l’imbarazzo della scelta, verso la quale si può essere indirizzati dal team del MONUN boutique Hotel.

Grottaglie, il Salento e la Puglia tutta significano avventura e relax, sole, mare, storia e cultura. Mai rinunciare a pedalare! La fatica è sempre ripagata. E con un soggiorno al Monun, niente resta indietro.