Week end scoppiettante, tra sport e SPA
Week end scoppiettante, tra sport e SPA
Il percorso di benessere e il Palio di Taranto

Le manifestazioni sportive si rincorrono, in questo periodo. Gli eventi che intrecciano sport e storia, competizione e spirito di comunità occupano uno spazio a sè. Per i fortunati ospiti del Monun boutique Hotel & Restaurant Spa, il fine settimana appena cominciato è ancora più ricco del solito. Di appuntamenti con lo sport e con la tradizione.

Appena qualche chilometro, e da Palazzo Spinelli si raggiunge velocemente Taranto, il capoluogo jonico che la primavera riempie di iniziative e turisti. Sbarcano dalle navi da crociera e dopo una visita in città molti di loro raggiungono Grottaglie, spinti dalla curiosità per il lavoro dei maestri ceramisti.

Questo fine settimana, per loro e per chi è sbarcato nella città della ceramica, senza passare per il centro di Taranto, c’è una sorpresa in più: la possibilità di assistere al Palio di Taranto, in programma l’8 maggio.

Per le mamme amanti dello sport e del benessere (l’8 maggio, tra l’altro, è dedicato a loro), l’occasione è ghiotta. Il percorso speciale (Relax…è mamma) pensato per loro, all’interno della Spa del Monun, tra bagni nella bellezza e profumi di spezie salutari, si può ben abbinare a una visita (magari il giorno dopo l’esperienza in Spa), nel capoluogo tarantino. Un’immersione nello sport, corroborati nello spirito e nel corpo dai trattamenti della Spa del Monun.

Il Palio di Taranto è una manifestazione tradizionale che vede sfidarsi i vogatori dei diversi quartieri della città, ovviamente in mare, a bordo dei loro gozzi. Dopo il passaggio attraverso il canale navigabile, gli equipaggi, maschili e femminili, si preparano a partire dalla sede del Palio. Lo start è alle 19, un orario complice, considerata la luce che ancora illumina il mare in quella fase della giornata. La gara consiste nel periplo dell’isola, tra Mar Grande e Mar Piccolo. Le barche arrivano al Castello Aragonese nell’arco di circa trenta minuti. La premiazione segue naturalmente la gara. Non si tratta soltanto di quei trenta minuti, c’è l’attesa prima della gara, la sfilata degli sportivi per via Duomo un’ora prima della partenza, l’allegria dei tifosi e tanto movimento.

L’edizione del Palio 2022 è anche più interessante del solito, sicuramente più equa, perché prevede una gara nella gara: prima della competizione classica, si sfidano due equipaggi formati da vogatori diversamente abili, a bordo di imbarcazioni a dieci remi. Sono gli sportivi dell’Associazione Delfini.

Gli ingredienti per un fine settimana scoppiettante, tra le bellezze e le bontà di Grottaglie, il percorso in Spa speciale, pensato per la Festa della mamma e le barche nel mare di Taranto, ci sono tutti. Non resta che prenotare il soggiorno al Monun, dove il linguaggio dell’ospitalità è caldo come il sole della Puglia.